Primo dell’anno

Primo dell’anno

Primo gennaio, giorno di inizi.

Io sono una per cui l’anno inizia in realtà a settembre, ma queste feste in lockdown che abbiamo passato in montagna sono state un tale “reset” per me che forse forse mi sento che è un inizio davvero. Nei giorni scorsi non solo ho quasi sistemato la libreria degli ebook, ma ho perfino scritto. Per tre giorni di fila. Lo stesso racconto. Non mi stupisco che oggi nevichi ininterrottamente dall’alba!

Non mi piace fare bilanci, e soprattutto non mi piace farli quando qualcosa “finisce”. Ho sempre avuto un problema con le fini, nella mia vita. Preferisco pensare agli inizi, e il 1 gennaio mi piace molto più del 31 dicembre. Anche come mese, gennaio è azzurro e bianco, proprio adatto alle novità.

L’unico bilancio che mi permetto di fare è quello sulla 101 in 1001. A marzo scorso, in pieno lockdown, quando le giornate trascorrevano solo a lavorare e a vegetare sul divano, ho ripreso in mano la cosa e steso una nuova lista in modo da avere qualcosa da “portare a termine” nelle lunghissime giornate a casa. Morale? L’ho portata avanti per il lockdown – ovviamente – e quando, a inizio giugno, ci hanno liberato, me ne sono completamente scordata. Dei 101 propositi fatti ne ho portati a termine tipo 15. Non pochi, okay, ma facili. Quelli impegnativi o lunghi li ho lasciati indietro, perchè tanto avevo tempo.

Siccome mi era successo la stessa cosa anche la volta scorsa, ritrovandomi alla scadenza a dirmi “oddio mi sono scordata che avevo fatto questa cosa!”, forse è il caso che io mi concentri su qualcosa più a breve termine. Anche perchè il corso di coaching (che mi è servito davvero più di quanto io non credessi) mi ha insegnato la teoria del successo incrementale: piccoli gradini raggiungibili uno alla volta per arrivare all’obiettivo finale. Solo piccole cose facilmente raggiungibili ti fanno dire “okay ma quindi ce la posso fare davvero!” e ti motivano a cimentarti in cose più strong. E quindi che senso ha fare una sfida di 1001 giorni se io faccio fatica a scrivere sul diario per una settimana di fila? Perciò proviamo diversamente. Metto qui 36+1 propositi in 365 giorni. Vediamo cosa riesco a portare a casa stavolta!

  1. Leggere 50 libri
  2. Scrivere una recensione (anche molto breve) per tutti i libri letti nel 2021
  3. Fare la sfida di lettura 5×5: Va’, metti una sentinella” (Jessica), L’eleganza del Riccio (Francesca), Cose che nessuno sa (Bea), Fai bei sogni (Lorena), L’Alchimista (VeroC)
  4. Leggere tutta la saga di Anne dei tetti verdi di L. M. Montgomery
  5. Leggere un altro retelling della Bella e La Bestia
  6. Leggere un libro ambientato a New York
  7. Ogni mese aggiornare il Centro Sportivo Libridine {click}
  8. Leggere una graphic novel
  9. Fare un corso online gratis dall’inizio alla fine
  10. Guardare almeno una intera stagione di una nuova serie tv
  11. Provare a fare la pastiera
  12. Mandare una lettera
  13. Riguardare La Bella e La Bestia
  14. Partecipare a un evento on-GdR
  15. Esibirsi su un pezzo di Broadway in salotto
  16. Completare un libro da colorare
  17. Ascoltare un podcast su un argomento interessante
  18. Fare una versione ebook dei miei 10 racconti preferiti
  19. Mettere 5 storie su Wattpad
  20. Abbonarmi per un anno a una rivista interessante
  21. Andare al Parco dei Germani in bicicletta
  22. Fare una escursione su un sentiero nuovo
  23. Restare in spiaggia fino al crepuscolo
  24. Lasciare in un libro della biblioteca una frase positiva
  25. Fare il piatto della condivisione per Jessica
  26. Costruire un parco giochi per il criceto
  27. Andare a bere il caffè con un’amica
  28. Fare un grembiule da principessa per quando faccio i dolci
  29. Finire di scrivere una storia iniziata e lasciata a metà
  30. Andare fuori a bere qualcosa con Matt come facevamo da fidanzati
  31. Fare per tutto l’anno il “sunday is for gratitude” log
  32. Portare a termine una “30 days of happiness” challenge
  33. Portare a termine una “30 days of writing” challenge
  34. Portare a termine una “30 days of self-care” challenge
  35. Fare il WWW-Wednesday sulle storie di Instagram per tutto l’anno
  36. Organizzare il Thanksgiving 2021

+1: mettere virtualmente da parte 5€ per ogni proposito… e usarli per farsi un regalo prima della fine dell’anno

2 pensieri su “Primo dell’anno

  1. Buon Anno, Lyra!
    Mi trovi assolutamente d’accordo con i piccoli gradini da salire uno dopo l’altro, obiettivi intermedi che poi msn mano di danno la spinta verso l’obiettivo più grande e importante.
    Le tue 36 cose +1 da fare in 365 giorni sono bellissime, anche le più semplici 😊 e il mio augurio è che tu le faccia tutte!
    Un abbraccio forte 😘

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...